lunedì 8 gennaio 2018

TBR #15... OVVERO TENTIAMO DI DARCI UN ORDINE DI LETTURA... GENNAIO 2018

SALVE A TUTTI VIAGGIALETTORI BENVENUTI O BENTORNATI SUL MIO BLOG!!!

Sono ormai passati quattro giorni dall'inizio del nuovo anno e ancora non mi faccio capace di come il 2017 sia trascorso talmente velocemente da non rendermene conto. Sicuramente è stato un anno ricco di novità e impegni, forse è per quello, ma dal mese di Giugno in poi è stata, davvero, una corsa velocissima. Per voi come è stato il 2017?

Come consuetudine anche per questo primo mese dell'anno stilerò una Tbr dei libri che vorrei leggere in questo mese. Devo dire che Dicembre, da che avrei dovuto leggere molto di più, al contrario, è stato un mese disastroso per il numero di letture. Per fortuna la qualità non è stata malaccio, anche se la sorpresa è stata solamente una lettura. Per quanto riguarda, invece la Tbr che mi ero proposta di seguire.....

Vi lascio immaginare dalla lunga sospensione il suo esito, anche se uno dei tre libri che avevo pensato di leggere è è stato completato qualche giorno fa, quindi proprio malaccio non va, dai ;-)






L'unico libro della triade scelta per il mese di Dicembre che ho portato a termine è LA PIETRA DI LUNA di WILKIE COLLINS e che mi ha portato a scoprire un nuovo amore letterario... Ma forse l'ho detto in qualche altro post ;-)
Comunque... Un libro che nonostante la mole si legge molto bene e cattura il lettore ad ogni pagina. Un mistero da risolvere e un'antica profezia da gestire. Un mistery che non mi sarei mai aspettata potesse piacermi, sebbene la speranza ci fosse, visto che ho comprato (a scatola chiusa) altri suoi romanzi. Spero solo che siano belli come questo, o anche di più, perché no ;-)




Questi avrebbero dovuto essere gli altri due romanzi da portare a termine, ma ovviamente sono ancora lì ad aspettare, o meglio, LO STUPORE DI UNA NOTTE DI LUCE  di CLARA SANCHEZ è ancora nelle mani della mamma che deve ancora terminarlo, quindi non lo leggerò ancora per un po'. IL GUARDIANO DEGLI INNOCENTI di ANDRZEJ SAPKOWSKI sarà una delle mie prossime letture, perché SI sono tre mesi che staziona sul mio comodino e non ne posso più di vederlo lì ad aspettare.

Diciamo che l'esito di queste scelte è stato a dir poco fallimentare, sebbene io abbia comunque letto due libri e mezzo a Dicembre. Ma adesso passiamo alla prima tbr dell'anno: GENNAIO 2018. Teoricamente avrei fatto una sorta di lista con una ventina di libri da leggere nell'arco di tutto l'anno, nella quale ho inserito alcuni titoli che rispondono ad uno dei propositi dell'anno. Devo capire bene come seguirla e come riuscire a portare a termine almeno uno dei propositi che mi sono preposta. Ma... diciamo che siamo ad inizio anno, ho ancora 360 giorni di letture da fare e quindi, per adesso, cominciamo con le letture del mese di Gennaio :-) 



La prima lettura che vorrei affrontare in questo gennaio 2018 è TUTTO QUELLO CHE NON RICORDO di JONAS HASSEN KHEMIRI. Un romanzo che parla del ricordo che ognuno di noi lascia negli altri. La morte di un ragazzo è il movente per tornare indietro nel tempo e cercare di scoprire le motivazioni di tale morte attraverso le parole di chi ha avuto a che fare con questo ragazzo. Un caso editoriale dell'anno scorso, se non sbaglio, che mi ha incuriosito fin da subito e che non ho esitato a prendere quando ne ho avuto l'occasione 




SMITH & WESSON di ALESSANDRO BARICCO sarà la lettura per la MADE IN ITALY BOOKS CHALLENGE di quest'anno. Mi è piaciuta molto come iniziativa e sono contenta di leggere autori italiani. Prima di fare questa sfida, l'anno scorso, pensavo di leggere pochi autori italiani, invece nel momento in cui dovevo fare le scelte avevo sempre un libro che potesse rispondere a quel criterio, e sono molto contenta.




Io ce lo rimetto, chissà che non sia la volta buona per leggerlo veramente: IL GUARDIANO DEGLI INNOCENTI di ANDRZEJ SAPKOWSKI sarà la mia croce e delizia, lo so!
Un raccolta di racconti che ci introducono il personaggio di Geralt di Rivia (The Witcher è il gioco che è stato tratto da questa serie di romanzi) che, dopo aver letto LA STAGIONE DELLE TEMPESTE la scorsa estate o giù di lì, mi ha conquistata lasciandomi con un chiodo fisso nella mente per leggerne la sua intera storia. Speriamo che sia veramente il momento di conoscerlo più a fondo :-)

Bene, queste le mie scelte per questo primo mese dell'anno. La scelta è stata difficile soprattutto perché tra liste, listine e listarelle di tutto quello che avrei intenzione di leggere entro l'anno, credo che arriverò a Dicembre e avrò letto tutt'altro rispetto a quello che avevo preventivato. Chi vivrà vedrà, posso dire solamente questo.

Fatemi sapere se avete letto qualcuno di questi romanzi, se ci sono dei libri che possono interessarvi e di cui volete sapere il mio parere prima degli altri così vedrò di organizzare la scaletta.
Vi mando un abbraccio alla prossima e buon viaggio lettori, tra le pagine dei vostri libri!

2 commenti:

  1. Ciao! Ti confesso che non sono una grande fan di Clara Sanchez...ma sono gusti! Ti faccio i miei migliori auguri per un bellissimo 2018 :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :-) Neanche io credo di esserlo. So che IL PROFUMO DELLE FOGLIE DI LIMONE mi era piaciuto ma poi mica so se effettivamente la Sanchez sarà nelle mie corde... Tutto da provare ;-) Anche io ti faccio tantissimi auguri per un buon 2018!

      Elimina